Per lei #ioprometto di provare a cambiare il mondo

iopromettoAl giorno d’oggi il maschilismo è ancora ben radicato nella mentalità degli italiani ed inspiegabilmente anche nella mentalità delle italiane; casi, solo per citare l’ultimo in ordine di tempo, come quello avvenuto in un paesino della Calabria ai danni di una povera adolescente, sono sciaguratamente ancora molto frequenti.
La donna è spesso oggetto di frequenti umiliazioni – dalla violenza fisica a quella psicologica, dallo stupro alle dimissioni in bianco – che sono purtroppo la ovvia conseguenza di semplicistici stereotipi che si sono consolidati nella società.
Noi giovani che ci leghiamo e ci appassioniamo alla politica sappiamo bene che è solo attraverso essa che possiamo cambiare il mondo, ed è grazie alla politica che possiamo e dobbiamo trovare le risposte adeguate per fronteggiare questa piaga, perché sì, la violenza sulle donne è una piaga.

Per porre rimedio a tutto ciò, a mio avviso, una delle soluzioni percorribili potrebbe essere quella di formare fin da piccoli, nelle scuole, i nostri bambini e le nostre bambine all’educazione di genere ed all’affettività.
Bisogna insegnare che una bambina ha gli stessi diritti e le medesime opportunità di un bambino perché entrambi hanno pari dignità.
Perciò, per le donne ma anche e soprattutto per gli uomini, #ioprometto di provare a cambiare il mondo.

Comments

comments

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.